Geometrie in Black and White

A volte nascono per caso, altre dopo giorni o addirittura settimane di ricerca, comunque sia, quando un'idea fortunata arriva, bisogna coglierla al volo, proprio come fosse un'occasione.

Ed è proprio ciò che ho fatto un po' di tempo fa, quando mi sono ritrovata tra le mani una rimanenza di tessuto in jersey nero e un paio di metri di un tessuto, sempre in jersey, con stampa pied de poule, bianca e nera. Lo avevo comprato tanto tempo fa, ma nessuna delle mie clienti se ne era innamorata, come invece, era successo a me. Ho pensato, perciò, di realizzare qualcosa, perché non riuscivo a sopportare che quel meraviglioso tessuto giacesse sullo scafale.

Una domenica decido di mettermi all'opera. Inizio col fare qualche schizzo su un foglio, con un'idea ancora poco chiara su cosa fare, ma con la sola certezza che avrei disturbato la Geometria.

E' quasi sempre il mio punto di partenza, una sorta di fissazione per le linee pulite, essenziali e geometriche, ma probabilmente è solo una fase della mia creatività che potrebbe finire da un momento all'altro.

Sicuramente, ispirarsi alla geometria o comunque a forme e volumi geometrici, dà la possibilità di realizzare capi essenziali nello stile, ma allo stesso tempo toccare livelli di complessità modellistica notevoli.

Ad essere sincera, non è il caso di questo vestito, perché non è stato molto complesso realizzarlo, almeno non per chi ha un po' di esperienza nel campo. Tuttavia, il risultato finale ha sorpreso persino me, e sono rimasta piacevolmente colpita dal successo che ha riscosso.

E' nato un vestito molto particolare, con una vestibilità aderente e quindi molto femminile, il contrasto Blanck and White lo colloca nel classico, così come la presenza della stampa pied de poule, ma l'insieme risulta assolutamente contemporaneo, casual, ma con classe.

Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Instagram Social Icon